Profilo biobibliografico


Francesco Ardolino

Dati anagrafici e curriculum accademico
È nato a Roma nel 1966. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l'Università «La Sapienza» di Roma e il dottorato in Filologia Catalana presso l'Universitat de Barcelona. Dal 1996 è docente di lingua e letteratura italiana all'Universitat de Barcelona.

Linee di ricerca
Si è occupato di letteratura italiana moderna e contemporanea e ha studiato le traduzioni e la ricezione di alcuni scrittori italiani in Catalogna. È traduttore di diverse opere letterarie di autori catalani in italiano. Nel campo linguistico, ha centrato la sua ricerca sulla linguistica contrastiva e sulla glottodidattica dell'italiano.

Attivitą
Dal 1996 partecipa al Programma di Ricerca per l'elaborazione del CATALOGO INFORMATICO DELLE TRADUZIONI DELLA LETTERATURA ITALIANA IN SPAGNA finanziato dal Governo spagnolo. È stato segretario e membro del consiglio di redazione della rivista Quaderns d'italià.

Pubblicazioni
Ha curato la prima edizione catalana del libro Bestie di Federigo Tozzi, autore su cui ha scritto vari articoli, apparsi in Italia (Antologia Vieusseux, La società degli individui) e in Spagna. Ha scritto saggi su autori italiani dell'Otto e del Novecento, e sui rapporti letterari tra l'Italia e la Catalogna. Ha curato la parte italiana dell'antologia di scrittrici italiane, francesi e galleghe Rías de tinta. Si è occupato di linguistica applicata e di glottodidattica, collaborando alla redazione di alcuni dizionari. È autore, insieme a Francisco Amella, di un eserciziario di lingua italiana.

  torna all'indice