Skip to main content

Fili della trasmissione. Il progetto delle donne De Viti de Marco-Starace nel Salento del Novecento

Elena LAURENZI
Lecce: Edizioni Grifo
2019
8869941787

Quel che passa per questi fili è qualcosa di vivo, sottile e insieme tenace. È una trasmissione di esperienze che operano una rivoluzione quotidiana e duratura nel tempo. In questa storia, la tradizione ispira il cambiamento. Il passato ilumina il presente, e accende l'immaginazione politica del futuro.

 

INDICE

Presentazione    7

Ringraziamenti    13

I. Il senso della trasmissione    15

II. Carolina De Viti de Marco, un'intima libertà    21

III. Il femminismo pratico di Harriet Lathrop Dunham    39

IV. La Scuola di Casamassella e la formazione professionale a Maglie    49

V. L'avventura sudafricana e la visione imprenditoriale di Lucia Starace    61

VI. Giulia Starace, lo sguardo in anticipo sui tempi    75

VII. Una sorellanza spirituale: l'Eremo di Campello    83

VIII. Emilia Chirilli: come una figlia, una sorella, un'amica    101

IX. Lucia De Viti de Marco, un'esperienza di cura e di comunità    103

X. Il sogno affidato ai posteri    119

XI. Non soltanto statuto: Le Costantine    127

Riflessioni su ciò che si trasmette    133

Apparato fotografico    159

TESTIMONIANZE    

Interviste. Testimoni del passato, del presente, del futuro    211

Emilia Chirilli "'A datu lu pane e 'a sanato le piaghe". Profilo di Giulia Starace    267

Gabriele Malinconico. Cenni biografici su Emilia Chirilli e sul sodalizio con le donne De Viti de Marco    273